Artivism

Artivism: The Atrocity Prevention Pavilion

 

Auschwitz Institute for Peace and Reconciliation (AIPR) presenta Artivism: The Atrocity Prevention Pavilion, curato da Luca Berta, Francesca Giubilei e Kerry Whigham. Artivism è la prima mostra in cui arte, diritti umani e prevenzione del genocidio si intersecano. Saranno in mostra le opere di sei artisti e collettivi di attivisti provenienti da tutto il mondo: Rebin Chalak Ismael dall’Iraq, Canada’s Truth and Reconciliation Commission, Elisabeth Ida Mulyani dall’Indonesia, South African Intuthuko Embroidery Project, Argentinian Grupo de Arte Callejero (GAC) e Aida Šehović dalla Bosnia e Erzegovina. Artivism: The Atrocity Prevention Pavilion inaugura il 9 maggio 2019 a Venezia, in Italia, e proseguirà fino al 24 novembre 2019.

Info: The Auschwitz Institute for Peace and Reconciliation info@auschwitzinstitute.org www.auschwitzinstitute.org Tel. +1 (212) 575 2605 www.artivism2019.com #Artivism2019 #ArtivismPavilion #NoBystandersAtTheBiennale #rallyaroundart #anartistisanactivist #artchangesminds #artchangessociety #weareallinthis

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi